martedì, settembre 04, 2012

Proposta per un suicida

Ti senti solo, incompreso ed inutile? Vuoi suicidarti?
Ti propongo un colpo da teatro con un piano in quattro passi:
  1. Scrivi un bigliettino in cui spieghi il tuo progetto e i motivi umanitari che ti spingono
  2. Mettiti in tasca 5000€ in contanti
  3. Prendi un traghetto per la Libia
  4. Quando arrivi butta in mare il passaporto, il cellulare e tutti i documenti (salva solo i 5k€)
  5. Cerca di tornare in Italia su un barcone della speranza
Ora, se muori avrai raggiunto il tuo obiettivo, e sarai nel cuore e nei pensieri di molti italiani.
Se sopravvivi avrai conosciuto un sacco di gente che ha veramente bisogno di te.

3 commenti:

Ibadeth ha detto...

Non l'ho capita... sono diversamente abile...

Marco Marsilli ha detto...

Beh, è solo una provocazione che ho scritto per un tuittero un po' troppo costantemente depresso.

Speravo di stimolare una discussione offrendo un modo diverso ed eclatante di intendere quel particolare "sentirsi inutili" di cui si sentono colmi gli aspiranti suicidi.
Ma sembra che io sia partito per troppo lontano mentre certi pensieri abitano nella piccola quotidianità di aspettative non soddisfatte.

Bentrovata Ibadeth! Come stanno i Licaoni?

Ibadeth ha detto...

I Licaoni stanno bene e lottano con me. Per che fare non si sa...
Adesso che ho riletto il tuo post l'ho capito. E non capisco perché non lo avevo capito. Forse la Rete me ne aveva fatto vedere solo un pezzo...

Mi sento fortunato